I Mondiali Antirazzisti 2015 di Voci della Memoria

4.000 persone  da tutto il mondo per giocare a calcio (170 squadre), basket, pallavolo rugby, cricket, tchoukball, concerti, dibattiti e tanto, tanto, tanto meticciato: questi sono stati i Mondiali Antirazzisti 2015.

Grazie a Graficapura di Montichiari e al lavoro di Fabio, ecco il perché e il come dei nostri Mondiali Antirazzisti 2015 a Bosco Albergati.
Contro ogni razzismo, sessimo e forma di discriminazione Voci della Memoria Casale Monferrato c’è stata, c’è e ci sarà, la diciannovesima edizione dei Mondiali Antirazzisti è stata una stupenda occasione per ribadirlo!

FacebookTwitterGoogle+LinkedInShare